• Ultimi commenti

  • Come far dimagrire il cane

    Così come le persone, anche i cani possono avere problemi di obesità, che a lungo andare possono creare seri problemi alla loro salute.Questo è spesso frutto di una scorretta alimentazione, di una vita decisamente troppo sedentaria e di un eccesso di premietti.
    Ma come capire se il tuo cane è davvero grasso?

    Un sistema valido è quello di toccargli le costole: in condizioni normali non si devono vedere ma devono essere chiaramente palpabili, se accostando le mani al torace del tuo cane non le percepisci bene, esiste la seria possibilità che sia in sovrappeso.
    Esiste poi la classica prova bilancia: se il tuo cane supera del 10-20%, il peso medio della sua razza è in sovrappeso se lo supera di oltre il 20%, allora siamo proprio in regime di obesità.
    A questo punto una visita dal veterinario è d’obbligo, lo peserà, valuterà le sue condizioni generali e ti dirà come affrontare il problema.
    Dopo aver stabilito bene la situazione, dovrai stabilire un obiettivo da raggiungere impegnandoti a rispettarlo, senza farti corrompere da quegli occhioni dolci che inevitabilmente verranno a chiederti uno snack o un furipasto.
    Sarà infatti l’alimentazione la prima abitudine da modificare, scegliendo per Fido, degli alimenti specifici, ricchi di vitamine e poveri di eccessivi carboidrati; ricordandoti di variare la sua alimentazione gradatamente per non incorrere in fastidiosi problemi intestinali.
    Un cane adulto deve mangiare 2 volte al giorno, quindi dosa bene i pasti del tuo cane e non lasciargli la ciotola piena a disposizione; lascialo da solo e tranquillo mentre mangia in modo che mangi con tranquillità e senza fretta in modo da assimilare e digerire il cibo nel modo migliore.
    Certo, come tutti i cani Fido sarà abituato a ricevere uno snack come premio per un comportamento corretto, niente paura, esistono in commercio degli snack pensati per cani in sovrappeso o in regime di dieta, gustosi e saporiti per non far sentire in punizione il tuo amico.
    Ricorda poi di associare alla dieta una corretta attività fisica, una bella corsa nei campi o al parco e qualche tempo passato giocando al riporto della palla, lo aiuteranno a perdere peso più facilmente.
    Con un po’ di pazienza e determinazione, e soprattutto senza farti corrompere da Fido, vedrai che tornerà in forma ed in salute in men che non si dica.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *